Tutto pronto per FIGO! 2017, il Festival per i cinque anni di Youpolis

È tutto pronto per l’inizio di “Figo!”, il Festival di idee, giovani e opportunità, organizzato dell’associazione Youpolis Sicilia per festeggiare i cinque anni di vita. A partire da dopodomani, il Festival, ampiamente promozionale in questi giorni sui social network, sulla stampa e attraverso alcuni programmi radiofonici e televisivi locali, ci offrirà una tre giorni ricca di eventi e dibattiti. 

Ecco cosa accadrà nei primi due giorni del Festival: si inizierà venerdì 19 maggio alle 18:30 presso il Piccolo Teatro della Badia con il momento vero e proprio del compleanno: “5 anni di Youpolis”, l’apertura del Festival e l’inaugurazione di una mostra che racconterà il primo lustro dell’Associazione. interverranno le autorità presenti, Simone Digrandi e Francesco Scollo, rispettivamente Presidente e Vice Presidente dell’Associazione, con il rigoroso taglio di una torta e un momento di rinfresco. 

Alle 19:00, sempre al Teatro della Badia, il primo dibattito: "L’inchiesta 2.0 - informare, denunciare, intrattenere”: Alessia Cataudella, Giornalista de “La Sicilia”, si confronterà con Ismaele La Vardera, scrittore e giornalista. Dino Giarrusso de “Le Iene”, che avrebbe dovuto partecipare al dibattito, è stato costretto a declinare poche ore fa perché impegnato nella realizzazione di una puntata extra della trasmissione televisiva, ma interverrà con un video. Alle 21:30 al Primaclasse di Via Ercolano, un momento particolarmente divertente: “#jesuismbare - prendere e prendersi in giro sui Social”, una sorta di “spettacolo semiserio” dedicato al fenomeno della comicità nei social network. Giosè e Nando Chessari condurranno la serata che, preceduta dall’introduzione di Stefano Seminara, vedrà giochi con il pubblico, chiacchiere con Nunzio Quattrocchi, webstar che abbiamo anche visto nella trasmissione “Lo Scherzo Perfetto” di Italia 1, la proiezione di un video speciale realizzato da Andrea Carollo, admin della famosissima pagina Facebook "La liscia catanese”, e molto altro, tra cui contributi speciali da parte di alcune famose pagine Facebook locali e non come “Ragusa Abbogghia”, “Il Polemista Misterioso” e “Compagno Nello”. 
 
La mattinata di Sabato 20 Maggio si svolgerà tutta presso la sede della SDS di Lingue e Letterature Straniere a Ragusa Ibla: alle 9:30 "Il dialogo interculturale: l’importanza di comunicare tra mondi e tradizioni differenti” con gli interventi di Santo Burgio (Presidente SDS lingue Ragusa) Sabina Fontana e Antonio Di Giovanni (Docenti) e Ramzi Ouerfelli (Mediatore interculturale); segue alle 11.30 il Workshop “Un sud-est da girare” – il Cineturismo e i suoi effetti sul territorio con gli interventi di Maurizio Zignale (Docente), Ezio Palazzolo (Direttore Distretto Turistico degli Iblei), Nella Disca (Assessore al Turismo Ragusa), Alice Canzonieri (Attrice) Mirko Cantelli (Yes in Sicily), Claudia Schembari e Alessio Micieli (Film Commission Ragusa).
 
Nel pomeriggio si tornerà al Piccolo Teatro della Badia: alle 17:00 "Amministrare negli iblei: esperienze a confronto di Governance dell’ Ente Locale”, l’atteso dibattito condotto da Leandro Papa, direttore responsabile “L’opinione Sicilia” con i sindaci Federico Piccitto (Ragusa), Ignazio Abbate (Modica), Filippo Spataro (Comiso) Giovanni Moscato (Vittoria). Seguirà "#chiglielodovevadire?” un incontro sul perché parlare di dipendenze e sicurezza stradale. Marco Marchese, dell’AMS ONLUS, presenterà un incontro animato di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale con proiezioni e giochi, seguiranno gli interventi di Alessia Russo, educatore professionale e presidente Amethystos, di un membro dell’Associazione Alcolisti Anonimi, e Don Giorgio Occhipinti della Pastorale della Salute della Diocesi di Ragusa.

Le rubriche

IDEE A CONFRONTO

Contributi e riflessioni

   
FLUSSI DI COSCIENZA

di Corrado Schininà

   
DIPENDE DA TE

di Simone Digrandi

   
PILLOLE DI CULTURA
Autori, eventi, recensioni