Le proposte di Youpolis Ragusa sul traffico: un briefing con il Vicesindaco Iannucci

Un momento di confronto teso a capire se le proposte lanciate negli scorsi mesi sono realizzabili. Si tratta delle idee che i giovani del Laboratorio di Ragusa dell’associazione Youpolis Sicilia hanno elaborato riguardo al traffico in alcune zone della città, diventate formalmente documenti inviati all’Amministrazione comunale sulla scorta di segnalazioni ricevute dai cittadini ma anche dalla presa d’atto diretta della necessità di alcune modifiche, soprattutto in centro storico. Nei giorni scorsi si è svolto un vero e proprio briefing con il vicesindaco e assessore alla Polizia Municipale, Massimo Iannucci.

All’incontro il giovane gruppo di Youpolis era rappresentato da Ismael Scribano, Giosè Chessari, Fernando Chessari, Matteo Bracchitta e Luca Burgio. Per prima cosa si è parlato del primo documento, inviato all’Amministrazione alcuni mesi fa, che parlava di problemi riguardanti alcuni pericolosi incroci nei quali si ritiene opportuno intervenire con dovute modifiche e/o aggiunta di apposita segnaletica. A ciò che era stato segnalato in precedenza sono state aggiunte altre cose notate di recente. Si è parlato, nello specifico dell’abolizione dei semafori, previa costruzione di apposita rotatoria, in prossimità dell’incrocio tra Corso Vittorio Veneto e Via Ugo La Malfa, ed ancora della necessità di rendere senso unico il tratto di strada che da Via Padre Anselmo porta alle Giuseppine in quanto, vista la mancanza di spazio per un fluido passaggio di veicoli in senso opposto, si rischia di bloccare il traffico. Tra le proposte anche quella di un intervento in prossimità della curva a braccio tra Via Palermo e Viale del Fante, magari con la costruzione di un’isola di traffico. E’ stata suggerita una miglioria, tramite l’installazione di uno specchio, dello stop presente in Viale Enzo Ferrari in quanto, posto al termine di una curva, soffre di scarsa visibilità della strada d’immissione. Sempre durante il confronto i giovani di Youpolis hanno suggerito la riattivazione dei semafori nell’incrocio tra Via Forlanini e Via Mongibello e la costruzione di un cordoncino al termine della corsia di preselezione in Via Giorgio La Pira. Un secondo documento inviato tempo addietro conteneva una proposta che, non appena era comparsa sulla pagina facebook di Youpolis, aveva avuto decine di apprezzamenti e condivisioni: la chiusura notturna al traffico, nei giorni di venerdì e sabato, del tratto di Corso Vittorio Veneto tra Via Mario Rapisardi e Via Roma, zona divenuta da due anni il centro della movida giovanile. Anche per questa proposta il vicesindaco ha assicurato che si muoverà, seppur vincolato dai logici tempi burocratici, al fine di verificarne la reale fattibilità.

Le rubriche

IDEE A CONFRONTO

Contributi e riflessioni

   
FLUSSI DI COSCIENZA

di Corrado Schininà

   
DIPENDE DA TE

di Simone Digrandi

   
PILLOLE DI CULTURA
Autori, eventi, recensioni